Accedi

Accedi alla tua Utenza

Nome Utente *
Password *
Ricordami

Compensi per ore eccedenti
Anni di riferimento: 2010/2011 - 2011/2012 - 2012/2013 - 2013/2014

Le ore eccedenti l’orario di cattedra sono prestate per la sostituzione di colleghi assenti.
Le ore eccedenti l’orario di cattedra, poiché ore di straordinario, non possono essere imposte.
Le ore eccedenti non possono essere pagate in forma forfetaria.

Pertanto, dal 01 settembre 2010 il costo Lordo Dipendente per ogni ora eccedente è il seguente

  • Infanzia = € 17,89/ora - lordo dipendente pari ad 1/90° stipendio iniziale fascia 0/8;

  • primaria = € 18,51/ora - lordo dipendente pari ad 1/87° stipendio iniziale fascia 0/8;

  • I grado e laureati II grado = € 26,89/ora - lordo dipendente pari ad 1/65° stipendio iniziale fascia 0/8.

  • IIgrado diplomati = 24,78/ora - lordo dipendente pari ad 1/65° stipendio iniziale fascia 0/8.


I suddetti importi erano anche in vigore dal 01/01/2009.
Sulle ore eccedenti non si applica l’indennità di vacanza contrattuale.
L’indennità di vacanza contrattuale non deve essere applicata in virtù dell’art. 19, comma 17 della circolare n. 12 del 15/04/2011 emanata dal MEF sul trattamento economico dei dipendenti pubblici, sull’applicazione dell’art. 9 del D. L.  n.78 del 31/05/2010 convertito in Legge n. 122 del 30/07/2010. Tale indennità non va computata ai fini della determinazione delle tariffe orarie del compenso per lavoro straordinario, trattandosi di componente retributiva distinta ed autonoma rispetto allo stipendio tabellare e, come tale, non conglobabile nello stesso.

Se per ipotesi, la scuola liquida tali ore contemplando l’indennità di vacanza contrattuale, da luglio 2010 i compensi risulterebbero i seguenti:

  • Infanzia = € 18,03/ora - lordo dipendente pari ad 1/90° stipendio iniziale fascia 0/8;

  • primaria = € 18,65/ora - lordo dipendente pari ad 1/87° stipendio iniziale fascia 0/8;

  • I grado e laureati II grado = € 27,09/ora - lordo dipendente pari ad 1/65° stipendio iniziale fascia 0/8.

  • II grado diplomati = 24,96/ora - lordo dipendente pari ad 1/65° stipendio iniziale fascia 0/8.


Dal 01/01/2011 le ore eccedenti vengono liquidate da parte della Scuola attraverso la modalità del Cedolino Unico.

Ecco l’importo che dovreste trovare sul cedolino una volta che le ore eccedenti verranno liquidate correttamente da parte della scuola.
L'esempio riguarda la Scuola Secondaria di I grado, ma è facile seguendo la formula ricavare il dato per gi altri ordini di scuola (per avere il lordo Stato del compenso di 1 ora occorre moltiplicare l'importo per 1,3270.
Su tali importi non sono previste trattenute per l’IRPEF Regionale e per l’IRPEF Comunale.

 

SCUOLA SECONDARIA I GRADO
Costo di una singola ora eccedente se aliquota IRPEF 27%

Lordo Stato

Lordo Dipendente

INPDAP 8,80%

Fondo Credito 0,35%

Aliquota IRPEF
27%

Netto sul cedolino

€ 35,69

€ 26,89
(35,68 : 1,3270)

€ 2,37

€ 0,09

di € 24,43
= € 6,60

€ 17,84

Formula: € 35,69 :100 X 1,3270 = € 26,89 -2,36 = 24,52 - 0,09 = 24,43 - 6,60 = € 17,84

SCUOLA SECONDARIA I GRADO
Costo di una singola ora eccedente se aliquota IRPEF 38%

Lordo Stato

Lordo Dipendente

INPDAP 8,80%

Fondo Credito 0,35%

Aliquota IRPEF
38%

Netto sul cedolino

€ 35,69

€ 26,89
(35,68 : 1,3270)

€ 2,37

€ 0,09

di
€ 24,43
= 9,28

€ 15,15

Formula: € 35,69 :100 X 1,3270 = € 26,89 -2,36 = 24,52 - 0,09 = 24,43 - 9,28 = € 15,17