Accedi

Accedi alla tua Utenza

Nome Utente *
Password *
Ricordami

La Segreteria SNALS di Lecce ha istituito nel 1993 il Premio "Fedeltà e Profitto", che annualmente premia i figli degli iscritti, che nel corso del prededente anno scolastico si sono distinti nello studio, nonché il personale iscritto che è stato collocato a riposo.

Il premio
per il profitto, che consiste in una Borsa di Studio e in una Pergamena, è assegnato agli studenti meritevoli :

  • figli degli iscritti al Sindacato da almeno 5 anni , che al termine del primo ciclo di studi hanno conseguito il diploma di Licenza del Primo Ciclo di Istruzione (Scuola Secondaria di I grado) con votazione pari a 10/10 (dieci/decimi), nel precedente anno scolastico;
  • figli degli iscritti al Sindacato da almeno 5 anni, neo laureati, che hanno conseguito il Diploma di Laurea con votazione pari a 110/110 (centodieci/centodieci), nel precedente anno scolastico;   


Il Premio Fedeltà
, che consiste in una Medaglia d'Oro e in una Pergamena è assegnato:

agli iscritti al sindacato SNALS
, da almeno 5 anni, che sono stati collocati a riposo dal 01 settembre dell'anno prededente.  

A tutti i premiati, inoltre, verrà consegnata, successivamente una foto ricordo dell'evento
, da ritirare presso la Segreteria SNALSdi Lecce, sita in Via Coppola 1/D .

Gli impossibilitati a partecipare all'evento potranno ritirare il proprio premio successivamente, presso la Segreteria SNALS di Lecce,sita in Via Coppola 1/D o personalmente o delegando un familiare.


Il Premio, per l'anno 2015
, è alla sua XXII edizione.

Il Premio "Fedeltà e Profitto"
viene consegnato a studenti e pensionati all'interno di una manifestazione serale, che si tiene presso la Sala Bernini dell'Hotel Tiziano di Lecce, presumibilmente nel periodo aprile - maggio di ogni anno.

Alla serata presenziano Autorità Politiche e Scolastiche.

Come richiedere il Premio: 


Gli interessati devono produrre apposita istanza
alla Segreteria SNALS di Lecce, entro il 31 dicembre di ciascun anno, utilizzando l'apposito modulo,  cliccando qui